banner
banner
banner

SULMONA – Nella giornata del silenzio elettorale parlano i numeri del referendum. Per gli elettori sulmonesi arriva la quarta chiamata alle urne dopo quella del referendum del 17 aprile e del doppio turno delle elezioni amministrative. Sono 19407 gli aventi diritto, più donne che uomini, 10318 contro 9089. Nelle ultime elezioni amministrative potevano votare 22351 elettori, ma in quel caso la chiamata alle urne arriva anche per gli stranieri residenti nel territorio comunale. Detiene il primato dell’elettrice più longeva Edelfina Romito, alla veneranda età di 105 anni, portati benissimo. Il quesito presente nella scheda elettorale per il referendum è il seguente: “Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente ‘Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’ approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?”. Al termine del quesito gli elettori troveranno due caselle. Se si è favorevoli alla riforma basta barrare con una “X” la casella del Sì, altrimenti quella del No. Non c’è quorum dal momento che il referendum è confermativo e non abrogativo. Vince la scelta indicata dalla maggioranza di chi va a votare. Nell’ultima raccolta di opinioni effettuata da Onda Tg la maggior parte dei sulmonesi annuncia di non disertare l’appuntamento elettorale. I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23. L’elettore dovrà presentarsi con la tessera elettorale e con un documento d’identità in corso di validità. Qualora la propria tessera elettorale sia stata smarrita o si rilevi che gli spazi per l’apposizione del timbro sono esauriti, si potrà chiedere una nuova tessera all’ufficio elettorale che resterà aperto per l’intera giornata di domani. Le operazioni di scrutinio cominceranno subito dopo la chiusura dei seggi.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento