banner
banner
banner

SULMONA – Dalle confetture ai liquori, dal cioccolato al miele, dalla farina di solina ai legumi e allo zafferano, fino alla cosmesi naturale e, immancabilmente, alle tisane e ai saponi della Maiella. Inaugura la prossima domenica, in corso Ovidio sud, l’Emporio dei Celestini, il nuovo punto vendita dell’Erboristeria Margherita, giunta al suo ventisettesimo anno di età. Nell’epoca del caro e dei rincari da capogiro, una piccola si riaccende nella zona “dimenticata” del centro storico. Alla faccia della crisi. Non una semplice attività ma un “punto delle eccellenze” che, si spera, catturerà anche le attenzioni dei turisti. Diverse le aziende agricole coinvolte, oltre all’Erboristeria Margherita: tra queste, le peligne “Agri Bio Peppone”, “Le favole di Gaia”, “AsinoMania”, “Apicoltura Colle Salera”, “Chiò”, la cioccolateria “Glober” di Fossa e l’azienda agricola “Alle Radici” di Massa d’Albe. L’intenzione della titolare è ampliare sempre più l’offerta, coinvolgendo via via altre realtà virtuose del territorio e mantenendo sempre alta la qualità dell’assortimento. “L’idea di un punto vendita tutto dedicato alle sempre più numerose eccellenze del territorio nasce dall’esigenza di valorizzare la tradizione locale, votata all’agricoltura già da tempi lontanissimi – afferma l’erborista Ruscitti – Siamo inoltre felici di contribuire, con L’Emporio dei Celestini, alla rivitalizzazione del Corso Sud, una delle zone più belle del nostro centro storico che meriterebbe di essere riscoperta dai cittadini e dai turisti”.

banner

Lascia un commento