banner
banner

SULMONA – Raggiunta la quota di seicentosettanta firme per la campagna promossa da Tdm e dall’associazione Cittadinanzattiva sull’esenzione ticket e le liste d’attesa. La scadenza della raccolta firme, fissata per la giornata di ieri, è stata prorogata al prossimo 30 giugno. “Siamo riusciti a raggiungere un numero così elevato di firme e continueremo per tutto il mese di giugno ad incontrare i cittadini e a spiegare le ragioni della nostra battaglia”, rileva il Responsabile Edoardo Facchini che già aveva parlato di risultato importante e di straordinaria partecipazione da parte della gente, dal momento che la lotta intrapresa tocca un problema concreto dei pazienti. Il capoluogo peligno infatti è una delle città al livello regionale dove l’iniziativa di Tdm e Cittadinanzattiva ha riscosso più successo. La raccolta firme era partita agli inizi di maggio in concomitanza con la Giornata Europea per i Diritti del Malato. Agli utenti si chiede l’abolizione dei famosi dieci euro. Per l’esenzione ticket e la riduzione delle liste d’attesa si può firmare ogni giorno nella sede sulmonese del Tdm dalle 9,30 alle 12,30.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com