banner
banner
banner

SULMONA – Contagi dimezzati nel referto due in uno ma esplode il focolaio nella residenza per anziani. Sono 28 le nuove positività emerse nelle ultime 48 ore sul territorio peligno-sangrino, comprese ben 15 reinfezioni refertate in tre giornate, così ripartite: 18 Sulmona, 3 Castel Di Sangro, 3 Introdacqua, 2 Pescocostanzo, 1 Secinaro, 1 Scanno. La scorsa settimana si contavano 52 positività annotate sui registri Asl. Nonostante il calo sulla curva, legato probabilmente ai tamponi fai da te, si registra un nuovo focolaio in una residenza per anziani operante a Sulmona. Dopo i due contagi accertati nei giorni scorsi, il virus ha fatto breccia tra gli anziani, infettando altre 14 persone. La situazione risulta comunque sotto controllo viste le condizioni pressocchè discrete degli ospiti, alcuni dei quali alle prese con il virus per la seconda volta. Il Covid insomma non fa più paura come un tempo ma le strutture sensibili del territorio continuano a fare i conti con il post emergenza. Complessivamente sono 191 gli attuali positivi sul territorio, compresi otto degenti. Nessuno dei quali in terapia intensiva.

banner

Lascia un commento