banner
banner

CAMPO DI GIOVE – Tanta paura nel primo pomeriggio di oggi nel residence Il Quadrifoglio, collocato a Campo Di Giove, per una donna che è rimasta ferita dopo essersi ustionata ad una mano sembrerebbe a causa dell’improvvisa esplosione del piano cottura che si trova al quinto piano della struttura. L’evento sarebbe dovuto alla saturazione della cucina e del forno di un appartamento privato come è emerso dai primi rilievi eseguiti, probabilmente per il malfunzionamento. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione, i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza e l’elisoccorso del 118. Sono in corso i dovuti accertamenti soprattutto per ricostruire la dinamica dell’episodio. Da quanto si è appreso si sarebbe trattato di una lieve ustione. L’episodio inoltre non avrebbe provocato ingenti danni al residence anche se forte è stato lo spavento per il personale e gli ospiti. La donna è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona per gli accertamenti del caso. Un intervento a vuoto dell’elisoccorso. Per fortuna.

banner

Lascia un commento