banner
banner

“Sono in sensibile miglioramento le condizioni del giovane della provincia di Roma, ricoverato da sabato all’ospedale di L’Aquila, colpito da un fulmine durante un’escursione sul Gran Sasso.

Il paziente è vigile e cosciente e i medici hanno sospeso il coma farmacologico anche se la prognosi resta tuttora riservata a seguito delle condizioni generali.

Alla luce di questa positiva evoluzione, i medici del reparto di rianimazione nutrono un cauto ottimismo per quel che riguarda il successivo andamento del quadro generale di salute del degente”, è quanto riportato dal comunicato dell’ospedale San Salvatore

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com