banner
banner

Torna a volare un giovane grifone recuperato e curato dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Castel di Sangro (AQ). Trovato in stato di denutrizione, ha recuperato forza e abilità nel volo grazie anche ai veterinari dell’ASL e del Parco Nazionale della Maiella. Grazie a un trasmettitore GPS, sarà possibile seguirne gli spostamenti e intervenire immediatamente in caso di necessità.

Lascia un commento