banner
banner

SULMONA – La guerra interna alla società partecipata del Cogesa si sta manifestando sull’erogazione del servizio di raccolta differenziata. L’immagine emblematica arriva da via De Blasis, traversa di viale Mazzini, per i mastelli che risultano stracolmi di rifiuti da almeno quattro giorni. La rimodulazione del servizio, vuoi per le autoriduzioni del Pef o per una politica dei rifiuti discutibile, ha comportato inevitabilmente dei disagi per l’utenza. Dalla riduzione della raccolta del vetro ad una sola volta al mese fino al secco che viene raccolto ogni due settimane. Un ecocalendario che ha sollevato le rimostranze non solo da parte delle utenze domestiche ma anche delle attività che lavorano il fresco, pronte a farsi sentire con una protesta corale se le modalità di ritiro non saranno riviste.

banner

Lascia un commento