banner
banner

Non c’è l’ha fatta il noto imprenditore pratolano 70 enne, Salvatore Donadei, deceduto nel pomeriggio di oggi nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona dove si trovava ricoverato da alcune settimane in seguito alle dimissioni dal nosocomio del capoluogo. Donadei era  stato trasportato  d’urgenza con elisoccorso, lo scorso 12 giugno, dopo un grave incidente in campagna. Mentre raccoglieva la legna un una pianta gli cadde addosso. La lunga degenza lo aveva portato al ricovero presso l’ospedale di Sulmona dove è deceduto. L’annuncio della morte è arrivato su facebook direttamente dalla figlia, la consigliera comunale di Pratola, Fabiana Donadei.  “Purtroppo questo giorno è arrivato. Papà non c’è più.Il suo angelo è venuto a consegnargli un paio di ali e lo ha portato via con sé.Sei stato un padre, un uomo, eccezionale!Arrivederci Papà” – ha scritto la consigliera. Una notizia che gettato nello sconforto l’intera vallata.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com