banner
banner

POPOLI – Ha superato i duecento ettari di estensione l’incendio che, da un giorno e mezzo, sta devastando il monte Cornacchia, tra Bussi sul Tirino (Pescara) e Collepietro, al confine tra le province di Pescara e L’Aquila. A causa del fumo è stato chiuso al traffico un tratto della strada statale 17, quello cosiddetto delle “svolte di Popoli”. In azione per tutto il giorno tre canadair e due elicotteri, che al tramonto hanno interrotto le operazioni. Nelle ore notturne, come avvenuto ieri, l’incendio verrà presidiato e monitorato. Le operazioni di spegnimento riprenderanno domani. (a.d’.a.)

Lascia un commento