banner
banner

SULMONA – Ne avrà almeno per un mese la 75 enne di Sulmona che nella prima serata di ieri è stata investita da un’auto nella centrale piazza Carlo Tresca. All’esito delle varie consulenze sanitarie e degli accertamenti di pronto soccorso, dove era stata trasferita in ambulanza, la donna è stata ricoverata nella mattinata di ieri nel reparto di ortopedia del locale nosocomio dopo la diagnosi di frattura del femore. Nelle prossime ore sarà quindi sottoposta ad un intervento chirurgico. Per questo la prognosi provvisoria è almeno di trenta giorni. La donna era apparsa subito dolorante dopo l’investimento. Dallla dinamica del sinistro ricostruita dai Carabinieri di Sulmona, interventi sul posto per i rilievi di rito, si è appreso che la donna attraversava la strada nei pressi del vescovado mentre la vettura, guidata da un 30 enne, viaggiava in direzione via Porta Romana. Ai militari il compito di stabilire eventuali responsabilità, soprattutto in ordine alle lesioni riportate dal pedone.

banner

Lascia un commento