banner
banner
banner

SULMONA – La buona notizia questa sera arriva dall’associazione Dalla Parte dell’Orso che ha deciso di contribuire tramite una raccolta fondi alla fornitura di materiale consono alla costruzione di recinti elettrificati e non, per salvaguardare il bestiame appartenente a privati e/o aziende che hanno subito danni a seguito dello scorso terremoto del 30/10/16 in Valnerina. I volontari dell’associazione saranno presenti inoltre tutta la giornata di domani, fornendo oltre al materiale donato anche manodopera gratuita. “Siamo nati per difendere i nostri orsi e la nostra biodiversità. Ma la nostra mission è aiutare i cittadini a convivere con tutto questo. È un dovere etico per noi aiutare allevatori e contadini, colpiti duramente dal sisma che da settimane sta devastando il cuore dell’Italia, i quali vogliono restare con i loro animali nella loro terra. Per questo cercheremo con le risorse umane ed economiche che possiamo mettere a disposizione, di essere lì per dare un piccolo contributo”- fanno sapere dall’associazione.

A.D.A.

banner

Lascia un commento