banner
banner

GORIANO SICOLI – Solo un magro bottino ma tanta paura al risveglio. I topi di appartamento si sono spostati nella notte in Valle Subequana, precisamente a Goriano Sicoli, colpendo in due distinte abitazioni. Era poco prima delle due quando i banditi hanno fatto irruzione nelle due case, una in periferia e l’altra in una zona centrale del paese, senza lasciare danni agli infissi. Un colpo preciso, quasi da esperti del settore, anche se secondo gli addetti ai lavori potrebbe essere un altro filone rispetto agli ultimi furti messi a segno nella vallata. In un’abitazione i malviventi, mentre la coppia di inquilini dormiva, hanno rubato una banconota da cinquanta euro e altri oggetti di poco valore, lasciando la carta di credito. Un particolare che fa pensare a ladri non proprio attenti o “disperati”. Nell’altra casa presa di mira, dove l’unico inquilino era al letto da tempo al piano di sopra, sarebbero riusciti a portare via solo qualche indumento. Dalle telecamere di videosorveglianza installate in paese, acquisite dai Carabinieri della compagnia di Sulmona che stanno indagando sul caso, i due banditi vengono ripresi mentre si allontanano a bordo di una Mercedes di colore grigio. Tanta paura al risveglio per gli inquilini che hanno scoperto i furti e hanno allertato il numero di emergenza 112. La coppia di inquilini di sta sottoponendo agli accertamenti del caso per escludere una narcotizzazione dal momento che gli stessi, pur avendo un sonno leggero, non si sarebbero accorti di nulla. Il fenomeno dei furti in abitazione si allarga a macchia d’olio e colpisce nella notte anche la Valle Subequana.

Lascia un commento