banner
banner

Mercoledì 31 maggio, alle ore 10, presso l’area verde del quartiere Sant’Antonio del Progetto Case dell’Aquila, si svolgerà la cerimonia di intitolazione di un giardino al Giusto tra le nazioni, Mario De Nardis, che nel marzo 2022, nel corso di una toccante cerimonia all’Auditorium del Parco, insieme a Pancrazio De Lauretis, ha ricevuto l’importante riconoscimento dello Yad Vashem, l’Ente preposto per la Memoria. Funzionario capo della Questura dell’Aquila, De Nardis, nel 1944, avvertì le famiglie ebraiche residenti all’Aquila durante il conflitto mondiale dell’imminente rastrellamento salvandole dalla deportazione nazista.  

Alla cerimonia parteciperanno il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, gli assessori al Patrimonio, Vito Colonna, ai Trasporti e Infrastrutture, Paola Giuliani, all’Ambiente, Fabrizio Taranta, insieme ai famigliari e ai nipoti di De Nardis, Lorenzo Ferrante e Davide Pitone, scolaresche e un rappresentante dell’Ambasciata di Israele in Italia.  

banner

Lascia un commento