banner
banner

SULMONA – Impercettibile il lieve rialzo dei casi settimanali a fronte dell’allentamento della pressione del virus sul territorio. La settimana epidemiologica si è chiusa con 26 nuove positività messe a referto che fanno salire a 204 i contagi registrati dal 12 al 18 settembre , leggermente più alti dei 198 annotati nei registri Asl nella settimana precedente. Tuttavia il contagio risulta sempre più controllato per via della riduzione dei comuni toccati dal virus: Sulmona 9, Roccaraso 6, Pratola Peligna 3, Villalago 2, Introdacqua 2, Scanno 1, Pettorano sul Gizio 1, Pacentro 1, Ateleta 1. Si ipotizza un nuovo fronte nel centro dell’Alto Sangro per via della distanza risicata con il capoluogo peligno che negli ultimi giorni aveva fatto registrare un’alta contrazione del virus dovuta verosimilmente alla densità della popolazione. La curva epidemiologica sta reggendo all’effetto settembre anche se lo scoglio più grande da superare sarà l’ingresso dell’autunno con i possibili assembramenti al chiuso, fermo restando la situazione nelle scuole che per il momento appare sotto controllo. Complessivamente sono 1155 gli attuali positivi sull’intero comprensorio a fronte di appena tre degenti. In area non critica, nelle ultime ore, è stata trasferita anche una 61 enne di Sulmona.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com