banner
banner

SULMONA – “Da Frosinone seguo con ardore come se fossi la” scrive la signora Gabriella. “Buona Pasqua dal Canada” aggiunge Lena mentre Philip ci ringrazia. “Buona Pasqua da Bergamo. Grazie onda tv per farci sentire a casa”. Un commento che si pone sulla stessa lunghezza d’onda del Musichiere che si è collegato da Derry (Irlanda). “Grazie onda tv, bravi tutti. Buona Pasqua da Derry”- ha sottolineato. Gioia e commozione anche sul web per la “Madonna che scappa in piazza” di Sulmona che è stata seguita in tutto il mondo grazie alla diretta di onda tv che ha riscosso il plauso soprattutto dei tanti sulmonesi che si trovano in Italia e all’estero e hanno avuto la possibilità di sentirsi a casa, per mantenere il filo diretto con i secolari riti pasquali. Numeri da capogiro anche per questa edizione. Solo gli highlights che abbiamo pubblicato sulla nostra pagina facebook, che ripropongono il momento saliente della corsa, hanno raggiunto 149.502 persone e hanno ottenuto 566 like, 41 commenti e 1309 condivisioni. Oltre 62 mila le visualizzazioni. I dati, aggiornati alle 11.30 di oggi, sono destinati a crescere. La diretta è stata seguita sul canale diciotto del digitale terrestre ma anche sui canali 875 e 879 di sky, sulla nostra piattaforma di youtube, in streaming sul sito internet e sulla nostra pagina facebook inondata di commenti e apprezzamenti che ci fanno tirare un respiro di sollievo. Anche per l’edizione 2019, come da 34 anni or sono, abbiamo cercato di fare il meglio per non venir meno alla funzione sociale che riveste la televisione, dare cioè la possibilità di seguire le immagini della sacra rappresentazione a chi vive nel disagio e nella sofferenza o semplicemente a chi si trova sul posto di lavoro e lontano da casa. Il grazie più grande va a coloro che ci hanno sostenuto in prima persona: in primis Fracassi Events con Luigi & company, l’imprenditore Pasquale Di Toro, Sinet, il parcheggio di Santa Chiara per la fornitura dell’energia elettrica, la signora Marisa che ha messo a disposizione il balcone in piazza Garibaldi, Ciesse, Rc Elettronica, tutti gli sponsor, Xentex produzioni televisive e per ultimo ( ma non per ordine di importanza) la Confraternita di S.M. Loreto. La corsa della Madonna è riuscita alla grande. Ora riprende la nostra corsa per le piazze e i quartieri delle singole comunità per garantire un’informazione corretta e per stare sempre sul pezzo, a servizio dell’opinione pubblica. Grazie a tutti.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento