banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Pratola Peligna piange la morte di Maurizio Spinetta, il 58 enne residente nella cittadina peligna, che è deceduto questa mattina intorno alle 11,50 nell’ospedale di Sulmona dove era ricoverato da circa una settimana. Spinetta era malato da circa un anno e proprio ieri aveva compiuto i suoi 58 anni. Oggi il suo cuore ha cessato di battere. La notizia si è subito diffusa nella comunità pratolana dove l’uomo era assai conosciuto. Dopo aver lavorato per oltre un ventennio nello stabilimento della Coca Cola,  nel 2012 Spinetta aveva messo su  “Il Persicano”, un punto di aggregazione per anziani e bambini nella Villa Comunale di Pratola Pratola Peligna. Da sempre un pratolano doc e una “mascotte” per il centro peligno, aveva scoperto lo scorso anno di essere affetto da un tumore. Ha lottato quindi con le unghie e con i denti fino al decesso di questa mattina. “Un amicone per tutti dal cuore buono che aiutava soprattutto i più deboli”- ricordano i suoi conoscenti. La salma di Spinetta è stata trasferita nella Casa Funeraria Di Luzio a Pratola Peligna. I funerali saranno officiati domani alle ore 17 presso il Santuario Madonna della Libera.  (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com