banner
covid-sulmona-ambulanze

SULMONA – Un’altra vittima sul registro Covid del Centro Abruzzo. Si tratta di un 76 enne domiciliato a  Pettorano sul Gizio, Salvatore Capuano, che è deceduto nel pomeriggio nella Medicina Covid dell’ospedale di Sulmona per le complicanze dovute al contagio da Coronavirus. Il 76 enne presentava in realtà un quadro clinico particolarmente compromesso per via delle sue patologie pregresse. Il suo contagio è stato scoperto lo scorso 15 febbraio, quando si sottopose al tampone prima di accedere ad una prestazione sanitaria. Dopo l’accertamento della positività si rese necessario il ricovero all’ospedale di Sulmona, precisamente il 17 febbraio. Nella stessa Medicina Covid è ricoverata anche la moglie con un quadro clinico migliore e sotto osservazione. Purtroppo oggi il virus ha separato i due coniugi che avevano condiviso non solo una vita insieme ma anche contagio e ricovero. Un decesso che ha rovinato la giornata del 1 marzo, tutto sommato tranquilla sul fronte epidemiologico. In Centro Abruzzo il Covid concede una parziale tregua con la quota zero che deriva però dai pochi tamponi effettuati, ovvero appena 61. Si attendono però per le prossime ore gli esiti dei test molecolari svolti a Cansano per lo screening di massa mentre restano da monitorare i due nuovi fronti di contagio, quello di Campo Di Giove dovuto alla variante e quello di Castelvecchio Subequo con i cinque casi sospetti che si sono registrati all’interno del Municipio. In realtà un positivo oggi c’è stato. Si tratta di una 20 enne che risiede a Pescocostanzo ma da mesi è domiciliata a Pescara e nessun contatto ha avuto con il centro dell’Alto Sangro. Il caso quindi non è gestito dalla Asl 1. Il monitoraggio continua alla luce della circolazione della variante del virus e della “domenica bestiale” che ieri ha fatto registrare ben 20 casi, 17 dei quali riferiti all’Alto Sangro. Sono 349 gli attuali positivi in Centro Abruzzo di cui 124 domiciliati a Sulmona. Una giornata che passerà alla storia per l’inizio della didattica  a distanza in tutte le scuole abruzzesi, la tregua apparente del contagio e l’avvio della campagna vaccinale per gli over-80. Quello che resta in difficoltà è il reparto di Medicina Covid vista la saturazione. Il posto letto del paziente deceduto è stato subito rimpiazzato da un altro ricoverato. Quanto basta per tenere alta la guardia senza lasciarsi andare a comportamenti imprudenti.

Andrea D’Aurelio

MAPPA ATTUALI POSITIVI

Sulmona 124, Ateleta 70, Pratola Peligna 24, Castel Di Sangro 21, Raiano 16, Roccaraso 16, Corfinio 12, Roccacasale 9, Scontrone 6, Campo Di Giove 4, Prezza 5, Goriano Sicoli 5, Pacentro 4, Pettorano sul Gizio 4, Molina Aterno 4, Barrea 3, 1 Rivisondoli, 1 Castelvecchio Subequo, 1 Secinaro, 1 Villetta Barrea, Vittorito 1, 1 Gagliano Aterno, 1 Pescasseroli, 1 Pescocostanzo, 1 Cansano

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close