banner
banner
banner

SULMONA – Nel corso della bonifica la macabra scoperta. Sono spuntate siringhe utilizzate nell’area di piazza Venezuela nel corso delle operazioni di potatura di 34 piante collocate nella zona. I lavori sono stati portati a compimento questa mattina con la consulenza di un agronomo che ha selezionato il patrimonio arboreo da potare dopo un’analisi approfondita. Durante la ripulitura del piazzale le tracce di degrado e inciviltà sono venute fuori e denotano un quadro preoccupante. Dalle siringhe utilizzate e lasciate in strada ad un apparecchio televisivo, anch’esso abbandonato. I quartieri della città vanno quindi attenzionati e preservati da certi fenomeni che non promettono nulla di buono.

banner

Lascia un commento