banner
banner

SULMONA – Il generale inverno bussa alle porte con neve e gelo e il Comune di Sulmona prepara il piano per affrontare un’eventuale situazione di criticità. Sono sette le ditte, ricontattare in queste ore, che hanno risposto all’avviso del Comune e sono pronte a scendere in strada in caso di necessità. In serata sarà svolto un primo spargimento di sale viste le temperature rigide. “Siamo in stato di pre allerta e monitoriamo costantemente la situazione”- afferma l’assessore comunale alla protezione civile, Catia Di Nisio. Il centro funzionale d’Abruzzo ha diramato un’allerta meteo a seguito del bollettino ricevuto dalla protezione civile nazionale che indica a partire dal pomeriggio di oggi 20 e per le successive 24 – 30 ore nevicate anche a quote collinari nelle zone interne e precipitazioni diffuse. Sono previste infatti nevicate sparse e diffuse a partire dal primo pomeriggio con intensificazione in serata, al di sopra dei 400 600 metri su Abruzzo, Molise e Lazio Meridionale in locale abbassamento fino ai 200 300 metri nelle valli interne del Lazio. Gli apporti al suolo saranno abbondanti in Abruzzo e Molise. Previsti anche rovesci di forte intensità e possibili grandinate con raffiche di vento dove non cadrà la neve. Anche le previsioni riguardanti la giornata di sabato 21 gennaio, lo ricordiamo, indicano l’arrivo del maltempo lungo la costa adriatica e nelle zone collinari dove potranno esserci nevicate anche a quote collinari, attorno ai 300 – 400 metri.

banner

Lascia un commento