banner
banner

SULMONA – Curva pressocchè stabile sul territorio peligno-sangrino che oggi fa registrare 49 nuove positivitá, comprese 6 reinfezioni, distribuite sui vari centri del comprensorio: Sulmona 23, Raiano 4, Roccaraso 3, Pratola Peligna 3, Campo di Giove 3, Roccacasale 2, Civitella Alfedena 2, Vittorito 1 Secinaro 1 Prezza 1, Pettorano sul gizio 1 Molina Aterno 1 Goriano Sicoli 1 Castel di Sangro 1 Ateleta 1 Alfedena 1. Sulmona si conferma maglia nera , verosimilmente per la densità della popolazione, mettendo a referto quasi la metà dei nuovi casi. La diffusione del virus si è allargata nelle ultime ore, toccando ben sedici comuni del circondario. Tuttavia le rivelazioni risultano praticamente sovrapponibili a quelle della scorsa settimana quando, sempre di martedì, erano state annotate 48 positività sui registri Asl. Il temuto referto del martedì non fa così paura come un tempo vista la graduale stabilizzazione dei dati epidemiologici. Lo scorso 6 settembre, ad esempio, si erano registrati 57 contagi. Nell’elenco dei nuovi casi compare un altro detenuto del carcere di Sulmona che porta a sei le positività accertate dietro le sbarre nell’ultimo periodo. Per cui il Covid non sembra mollare la presa nelle strutture sensibili. La peggiore estate di sempre si chiude in queste ore con l’equinozio e la curva si prepara ad affrontare la nuova stagione autunnale, sempre insidiosa per una possibile recrudescenza dei contagi, visti gli assembramenti al chiuso, anche se gli strumenti a disposizione permettono di normalizzare la convivenza con il virus. Complessivamente sono 1220 gli attuali positivi sul territorio a fronte di appena tre degenti in area non critica.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com