banner
banner

SULMONA – Le pattuglie stanno facendo e faranno il giro della città, soprattutto nei pressi dei luoghi sensibili: centri commerciali, uffici postali e quartiere degli incendi dove il clima ultimamente è diventato incandescente. La Polizia prepara il Natale sicuro. Le festività entrate nel vivo saranno osservate dalle forze dell’ordine attraverso i servizi straordinari di controllo del territorio. Un modo non solo per reprimere ma anche per esserci, per assicurare presenza e prevenzione, nelle zone della città più attenzionate per i flussi e i movimenti delle persone. La macchina dei controlli, che vede le forze di polizia operare in rete, ha disposto pattugliamenti specifici all’esterno dei centri commerciali e uffici postali ma anche nel cosiddetto trilatero della cronaca che ha fatto registrare un escalation di episodi delittuosi nella settimana pre natalizia. Qui le pattuglie circoleranno con più attenzione, in attesa delle telecamere comunali che saranno posizionate il prossimo anno come annunciato dal sindaco, Gianfranco Di Piero, che ha sollecitato gli uffici di Palazzo. Il concentramento di forze ci sarà la notte di capodanno ma anche le feste comandante, comprese quelle in corso, non saranno ignorate. Un Natale non più osservato speciale per la decadenza delle misure anti Covid ma comunque osservato per tenere sotto controllo i fenomeni noti.

banner

Lascia un commento