banner
banner

SULMONA – Sono scattate questa mattina le operazioni di spostamento della storica locomotiva sul piazzale della stazione ferroviaria sulmonese. La stessa sta per essere allocata in una nuova posizione, guardando alla stazione sulla strada. Un cambio di ubicazione legato alla configurazione del piazzale e dei parcheggi. Intanto, nel corso di un summit tenutosi l’altro giorno con Rfi, il Comune ha sollecitato il completamento dei lavori sul piazzale. Il cantiere, aperto a dicembre 2021, risulta tuttora operativo, con un evidente ritardo sulla tabella di marcia. Il progetto presentato da Rfi consiste nella creazione di un vero e proprio centro intermodale dotato di nuove aree di sosta gratuita, con stalli per persone a ridotta mobilità. I parcheggi attualmente al centro del piazzale saranno trasferiti nell’area a ridosso della stazione. Mentre sarà realizzata anche un’area con punto informativo, bar, esercizi commerciali, sito per associazioni, ciclostazione. Un nuovo terminal sarà realizzato per autobus urbani ed extraurbani, saranno riqualificati le aree verdi e gli arredi urbani. I tempi restano incerti. Per questo il Comune ha ripreso le fila del discorso

Lascia un commento