banner
banner

SULMONA – Positivi anche un medico che opera sul territorio e un candidato consigliere non eletto. Sono stati messi a referto gli altri due contagi riconducibili alla festa elettorale post ballottaggio della coalizione Liberamente Sulmona che si è svolta, lo scorso lunedì, in un noto locale cittadino. Si tratta di contagi attesi che portano a quattro il conto delle positività accertate. Tra stasera e domani sono attesi i referti dei tamponi svolti sui partecipanti al banchetto, circa 80 persone, che hanno festeggiato la conquista della fascia tricolore. Tra questi un soggetto avrebbe manifestato i tipici sintomi dell’infezione. Per cui al momento si tratta di un caso sospetto. Va ricordato che i contagi rilevati non si sarebbero sviluppati nella festa ma fanno riferimento agli altri fronti esistenti in città, soprattutto a quello dei professionisti del 110. Un dato importante da rilevare nell’ottica della potenziale diffusione del contagio. E’ probabile che i positivi avrebbero contratto l’infezione al di fuori del banchetto. La prima tranche di test antigenici rapidi effettuati ha dato, per la gran parte dei partecipanti, esito negativo. Inoltre per i contatti stretti dei casi accertati, soprattutto per i vaccinati, la quarantena potrebbe essere ridotta al minimo vista la distanza temporale dall’ultima esposizione al caso. Si attendono comunque gli altri referti del molecolare per stabilizzare il quadro epidemiologico. Nelle prossime ore lo scenario sarà sicuramente più chiaro. Il bollettino odierno del Covid sarà trasmesso nel pomeriggio-sera. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento