banner
banner

SULMONA – I posti al momento sono esauriti spiegano dal numero verde di riferimento. E le prenotazioni di questa mattina per il vaccino anti Covid sono state fissate fuori sede, ovvero in provincia di Pescara. A segnalare il caso è il Tribunale dei diritti del Malato. “Da questa mattina stiamo riscontrando che il portale attribuisce appuntamenti per la vaccinazione sulla provincia di Pescara”- spiega Catia Puglielli dal Tribunale dei Diritti del Malato- “dal bumero verde ci fanno sapere che sulla provincia dell’Aquila non ci sono più disponibilità per il momento.Stiamo invitando la ASL a valutare un ampliamento del servizio sul territorio non essendo possibile soprattutto in questo periodo di pandemia far viaggiare utenti dalla provincia dell’Aquila alla provincia di Pescara per effettuare il vaccino per tutte le conseguenze che questo potrebbe provocare”. Un problema insomma che andrebbe risolto per incentivare questa fase dellacampagna vaccinale. (a.d’a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com