banner
banner
banner

SULMONA – Non è né una giunta di salute pubblica e né tecnica visto che nasce da una nuova intesa e una nuova maggioranza. Il sindaco Annamaria Casini, nel corso della presentazione ufficiale tenuta oggi pomeriggio al primo piano di Palazzo San Francesco, la definisce “una giunta di professionisti”. Dalla “migliore giunta per Sulmona” che era quella varata a luglio 2016 ora si passa all’ultima Giunta Casini. In tutti i sensi. E’ stato questo l’appello lanciato dal primo cittadino che ha presentato uno ad uno gli assessori. Chi è alla prima esperienza politica come l’imprenditore Mauro Tirimacco e il dipendente Asl Piero Fasciani. Chi invece di amministrazione se ne qualcosa. E’ il caso di Manuela Cozzi, consigliere comunale di Anversa degli Abruzzi, che sta verificando le condizioni di incompatibilità. Come pure Luigi Biagi, il nuovo vice sindaco, che ha già collaborato con altre amministrazioni anche se non in prima persona e il veterano Stefano Mariani. “E’ una giunta di professionisti che con la loro grande esperienza ricostituiranno il governo di questa città e arricchiranno un processo già in atto”- interviene il sindaco che poi, a scanso di equivoci, rimarca che “questa dovrà essere l’ultima volta che andiamo a modificare l’assetto amministrativo perché Sulmona ha bisogno di governabilità”.

IL PROFILO DEI NUOVI ASSESSORI

Luigi Biagi, 60 anni, è un architetto e docente di Storia dell’Arte nella scuola media Panfilo Serafini. Ha fatto parte dello staff di tecnici dell’assessorato regionale ai Lavori pubblici, nell’era dell’assessore Filadelfio Manasseri, redigendo con altri tecnici la legge 64 sui centri storici.

Mauro Tirimacco, 62 anni anni è imprenditore dell’azienda Salsa Italia ma da anni impegnato anche nel settore edili. Per lui è la prima esperienza politica

Manuela Cozzi, 64 anni, originaria della Toscana e residente ad Anversa degli Abruzzi, è agronomo, da sempre impegnata sul fronte dello sviluppo rurale e della tutela ambientale. E’ consigliere comunale ad Anversa. Anni fa è stata ideatrice del progetto “Adotta una pecora”, assieme all’ex marito Nunzio Marcelli.

Piero Fasciani, 58 anni, dottore in Giurisprudenza, è dipendente dell’Asl. Nel 2016 fu candidato al Consiglio comunale nelle liste a sostegno del sindaco Casini.

Stefano Mariani, 49 anni, commercialista. Già assessore della precedente Giunta Casini.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento