banner
banner

PRATOLA PELIGNA – “Una grande occasione per poter approfondire nello specifico i punti della riforma costituzionale”. Così il circolo del Pd di Pratola Peligna presenta a Onda Tg l’incontro-dibattito sul referendum costituzionale che vedrà contrapposti il fronte del si e il fronte del no, sabato prossimo 19 novembre alle ore 17 presso il Teatro Comunale. Un appuntamento che doveva rientrare nella Festa dell’Unità di settembre, procrastinato per vari motivi a ridosso della consultazione referendaria. A sostenere il fronte del si saranno il senatore dem Andrea Romano, il Segretario Regionale del partito Marco Rapino e il prof. Giampiero Di Plinio. Dall’altra parte, per il no, il senatore di Forza Italia Fabrizio Di Stefano, il deputato di Sel Gianni Melilla e il prof. Claudio De Floris. A fare gli onori di casa, con i saluti istituzionali, sarà il primo cittadino di Pratola Peligna Antonio De Crescentiis. “Abbiamo mantenuto la promessa e abbiamo organizzato questo dibattito perché la gente non si trovi impreparata”. E’ quanto fa notare il Segretario del Pd pratolano Piergiuseppe Liberatore. L’appuntamento, con l’incontro-dibattito sul referendum, è per sabato 19 novembre.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento