banner
banner
banner

SULMONA – Il collegio dei revisori dei conti ha rilasciato il parere positivo e la commissione consiliare è stata convocata. Nessun rischio per lo scioglimento del Consiglio Comunale in relazione all’approvazione del rendiconto di gestione 2017. Ad annunciarlo è l’assessore comunale con delega al bilancio Stefano Mariani che considera un “allarmismo” la lettera di sollecito che il consigliere di minoranza ed ex sindaco della città Bruno Di Masci ha provveduto ieri ad indirizzare a Prefetto dell’Aquila, al difensore civico, Presidente del Consiglio Comunale e al Segretario Generale. “Come era stato anticipato in precedenza il parere è stato rilasciato ieri fra le 13 e le 14”- chiarisce Mariani- ribadendo che tutto l’iter sarà portato a compimento entro il termine dei venti giorni che sono scattati il 10 maggio scorso dopo la diffida del Prefetto Linardi. “Si tratta in ogni caso di una diffida che non è perentoria perché non stiamo parlando del bilancio di previsione”- ricorda l’assessore- annunciando che l’apposita commissione consiliare è stata convocata per le ore 9,30 del prossimo 24 maggio. Mariani getta acqua sul fuoco e tranquillizza Di Masci che sta portando il conto e va avanti con il count down.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento