banner
banner
banner

PRATOLA PELIGNA – Sarà sottoscritto lunedì alle ore 11 in quel di Pratola Peligna laccordo tra Comune ed Asl per la concessione in uso dell’immobile dell’ex scuola media, di proprietà comunale, per la realizzazione di una Residenza Protetta per anziani non autosufficienti. Alla firma dell’intesa prenderanno parte il sindaco Antonio De Crescentiis, il direttore generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Rinaldo Tordera, e l’Assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci. Il via libera dalla Regione per realizzare la residenza protetta per anziani arrivò il 23 novembre 2015. . Lo scorso 15 febbraio il Consiglio Comunale di Pratola Peligna, all’unanimità, diede l’ok per la concessione dell’immobile in comodato d’uso gratuito alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila. La struttura, individuata nell’ex scuola a fianco del Comune di Pratola, sarà pronta nei prossimi due o al massimo due anni e mezzo, per ospitare dai 40 ai 60 pazienti ultrasessantacinquenni, con spese in parte coperte da Regione e Asl. Pratola Peligna attende la realizzazione della residenza per anziani almeno da un ventennio.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento