banner
banner

SULMONA – Dopo il balzo significativo di fine estate, rilevato dopo sette settimane di relativa serenità, il virus torna ad allentare la morsa sul territorio peligno-sangrino che oggi, nel bollettino “materasso”, mette a referto appena 8 positività così distribuite: 3 Pratola Peligna, 2 Scanno, 2 Roccaraso e 1 Sulmona. Seconda giornata di “festa” per le reinfezioni dal momento che la casella apposita rimane vuota. Un referto che, come si sa, fa riferimento all’esiguo numero di tamponi svolti nel weekend sul territorio regionale. Pratola detiene il primato con le positività di due soggetti di mezza età appartenenti allo stesso nucleo familiare e con il contagio accertato su un 33 enne. Il capoluogo peligno si sveste della maglia nera, facendo registrare il solo caso refertato di un 68 enne. Lo scorso lunedí, come del resto quello precedente, erano state 11 le positività annotate sui registri Asl. Per cui, pur trattandosi di un referto soft, si registra una nuova discesa del contagio che va confermata già domani quando, con la più alta refertazione, sarà interessante monitorare l’andamento della curva a pochi giorni dalla prima campanella. Tra i positivi di oggi nessuno è in età scolare. Complessivamente sono 1315 gli attuali positivi sul territorio a fronte di sette degenti di cui uno in terapia intensiva.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com