banner
banner

SULMONA – Sarebbe scivolato dopo la strettoia della Giumenta Bianca, tra Pacentro e Caramanico Terme, la nota direttissima del Monte Amaro. Si è reso necessario l’intervento dell’elicottero del 118, questo pomeriggio intorno alle 15.30, per prestare soccorso ad un turista di 35 anni, originario di Frosinone, che si trovava sui monti peligni per un’escursione. A causa di un incidente di percorso sarebbe quindi caduto rovinosamente a terra, rimediando una brutta frattura alla spalla. Per le operazioni di recupero si è alzato in volo l’elisoccorso che lo ha trasportato presso l’ospedale civile di Pescara ai fini del ricovero e dei trattamenti sanitari. Le sue condizioni sono pressocché buone, a parte la frattura. Sul posto è intervenuto il Corpo Nazionale soccorso Alpino e Speleologico stazione Sulmona-Alto Sangro. Una vicenda che fortunatamente si può raccontare ma che rilancia la prudenza in montagna.

banner

Lascia un commento