banner
banner

Una scossa di terremoto di magnitudo provvisoria tra 5.3 e 5.8 è stata registrata dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel mare Adriatico centrale. La scossa è stata avvertita in Abruzzo, Molise e Puglia, in particolare nelle località della costa, intorno alle 14.50, soprattutto ai piani alti delle abitazioni. Numerose le telefonate ai Vigili del Fuoco. Il sisma è stato avvertito anche in Valle Peligna.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com