banner
banner

SCANNO – Si è reso necessario il trasferimento in elicottero per prestare soccorso ad un turista, che ha rimediato la frattura di una caviglia al lago di Scanno, sopra il sentiero a cuore, dove sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino della stazione di Sulmona e l’elicottero dei Vigili del Fuoco, visto che quello di L’Aquila era impegnato sul Gran Sasso e quello di Pescara era in fermo tecnico. L’operazione risale alla scorsa domenica che è stata particolarmente impegnativa per gli uomini del Soccorso Alpino che sono intervenuti anche sul Gran Sasso.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com