banner
banner

SULMONA – Ha atteso il ricovero per un paio di giorni e per lui oggi si è liberato un posto in terapia intensiva all’ospedale San Salvatore dell’Aquila. Un anziano sulmonese è stato trasportato nel pomeriggio con l’ambulanza del 118 presso il presidio ospedaliero del capoluogo di regione per il ricovero in terapia intensiva. Da quanto si è appreso il sulmonese aveva delle problematiche di salute pregresse per cui si è reso necessario il ricovero in rianimazione. Le sue condizioni sono critiche. I sanitari dovranno ora tenerlo sotto osservazione con la speranza che riesca a migliorare. A lui auguriamo una pronta guarigione. Si tratta del terzo ricovero in terapia intensiva dopo quello della donna di Sulmona e del 47 enne che, nei giorni scorsi, ha trovato un posto libero solo a Foligno, a 200 km di distanza. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento