banner
banner

Nessuna “interferenza” in paese con il soggiorno estivo dei turisti. La singolare ordinanza, firmata dal primo cittadino Cristian Colasante, arriva da Introdacqua, piccolo borgo della Valle del Sagittario, dove sono stati  sospesi i cantieri dell’edilizia privata dal 6  al prossimo 23 agosto. Un provvedimento che è stato adottato nei giorni scorsi per rendere meno caotiche le ferie di agosto a turisti e visitatori ma anche per tutelare la vivibilità nei singoli quartieri e il riposo dei residenti. “Nel mese di agosto”- si legge nell’atto- “si verifica un notevole afflusso turistico da parte di persone e famiglie che scelgono tale località per ragioni climatiche e di quiete, che consente loro di godere di periodi di riposo dalla routine quotidiana che caratterizza la vita nella città”. Per cui, per l’amministrazione comunale, è necessario limitare le attività che interferiscono, anche potenzialmente, con tali esigenze. Da qui l’ordinanza emessa dal sindaco che dà lo stop ai rumori di cantiere nel centro abitato di Introdacqua, ma solo dal 6 al 23 agosto inclusi.  Oltre alla sospensione dei lavori in tutti i cantieri di edilizia privata, le aziende interessate dovranno lasciare libere da materiali da costruzione marciapiedi e strade eventualmente occupati per le attività, anche se autorizzate, e restituirle all’uso pubblico in stato decoroso. Sono esclusi da tali obblighi  i cantieri edili relativi alle opere pubbliche, per il carattere di pubblica utilità che la loro realizzazione riveste. Eventuali deroghe possono essere concesse dal sindaco per improcrastinabili esigenze. Insomma Introdacqua diventa la “patria” del relax per le ferie di agosto.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com