banner
banner

Un bellissimo murale impreziosisce la cabina Enel di via Napoli. Sono terminati i lavori che hanno trasformato la cabina in opera d’arte, in cui il protagonista è l’orso, simbolo per eccellenza di Scanno e delle montagne del territorio. Murale realizzato dal giovane artista abruzzese Nicola D’Amico, coniugando tradizione e innovazione. Si tratta di uno dei primi progetti avviati da Enel Distribuzione per i Comuni ricadenti nel Pnalm, nell’anno del centenario del Parco, incentrati sui valori della natura e rispetto per l’ambiente.”Abbiamo accolto con entusiasmo questa bella iniziativa promossa Enel in collaborazione con il Pnalm, che ringraziamo, consentendo di rigenerare uno spazio urbano e riqualificare la cabina Enel attraverso questo stupendo murale che simboleggia proprio il legame tra il nostro territorio e il Parco, mettendo in risalto uno dei simboli cardine per Scanno” afferma che il sindaco Giovanni Mastrogiovanni.
“La Street art” aggiunge “sta diventando sempre più un buon metodo di comunicazione visiva e arte pubblica e quando riesce a veicolare i valori delle nostre montagne e delle nostre tradizioni diventa davvero emozionante, capace anche di attirare l’attenzione da più parti”.

Lascia un commento