banner
banner

SULMONA – Definita l’intitolazione di strade e piazze comunali dalla Giunta di Palazzo San Francesco dopo il parere arrivato dall’apposita commissione toponomastica. Sindaco e assessori hanno quindi deliberato di denominare il piazzale antistante la Chiesa di San Francesco di Paola già denominato tale nell’uso comune come “Piazzale San Francesco di Paola”; lo spazio antistante la chiesa di San Panfilo, chiesa primaria della Diocesi di Sulmona-Valva come “Piazzale della Cattedrale”; la traversa sita a destra di via del Tratturo, superato l’incrocio con via delle Banchette, che termina nell’omonimo caseggiato ( zona conosciuta come Case Bellotti) che prende proprio il nome di “via Case Bellotti”; il piazzale antistante la caserma dei Vigili del Fuoco, attualmente privo di nome che viene denominato “Piazzale Cartiera dell’Annunziata” in ricordo della secolare cartiera dell’Annunziata. La Giunta ha denominato anche in “Via Dei Preti” la traversa di via Tratturo ( prima a sinistra dopo il sottopassaggio ferroviario) e in “Viale Mazzini” il tratto di strada da Viale Mazzini (altezza Ponte Nuovo) sino all’innesto con la SS 17, già denominato “ Strada Statale 17”, al fine di eliminare la doppia denominazione che sussiste attualmente pur non essendo più tale tratto di strada classificato come Strada Statale.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento