banner
conti

FIRENZE – E’ tra le prime donne a guidare un Reparto Mobile della Polizia di Stato. Nuova avventura prestigiosa per la sulmonese Silvia Conti, già Comandante della Polizia Stradale dell’Aquila, che nei giorni scorsi ha lasciato la città capoluogo per approdare in quel di Firenze come Dirigente dell’Ottavo Reparto Mobile (Celere) della Polizia. Si tratta di un passaggio particolarmente significativo e importante visto che la Conti è tra le prime donne in Italia a guidare un Reparto Mobile. Silvia Conti è la sorella dell’ex forestale Guido, scomparso a novembre 2017 in circostanze tragiche. E’ in missione da meno di dieci giorni e il trasferimento ministeriale scatterà molto probabilmente tra una ventina di giorni. Le è stato affidato come detto l’ottavo reparto mobile della celere di Firenze, che si trova a Collina Arcetri.  Si tratta di un organismo composto da quasi 500 persone. La sulmonese ha voluto quindi accettare la sfida, in una ottica di rinnovamento e innovazione per le dirigenti donne in Polizia. Alla Conti vanno le congratulazioni della redazione di Onda Tg.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close