banner
banner

SULMONA – Un tavolo tra Regione, Comune e Cogesa per monitorare la situazione della società pubblica tra debiti e problematiche ambientali. Ad istituirlo a stretto giro sarà la consigliera regionale della Lega, Antonietta La Porta, che nella giornata di ieri ha incontrato l’assessore Regionale Nicola Campitelli e il Presidente del Cogesa Spa, Nicola Guerra, per trattare le tante problematiche tecnico-economiche del Cogesa che da anni si riversano negativamente sui cittadini di Sulmona e per trovare soluzioni adeguate all’annosa problematica che riguarda più da vicino coloro che abitano nei dintorni del sito Noce Mattei. Per La Porta, che ha annunciato l’istituzione di un tavolo, “è necessario trovare soluzioni per garantire una corretta gestione, al passo con i tempi, e adeguata alle esigenze dei cittadini. Siamo pronti a supportare l’ attuale governance che sta sicuramente, rispetto a quanto accaduto in passato, mettendo in atto ogni strumento per cercare di migliorare il complesso quadro gestionale. Una limpida governance e la salvaguardia della salute dei cittadini devono tornare ad essere le priorità”- conclude La Porta.

Lascia un commento