banner
banner
banner

SULMONA – Quattordici nuovi positivi, un decesso e un altro agente penitenziario contagiato. E’ questo il bilancio del Coronavirus in Centro Abruzzo per la giornata di oggi 7 gennaio. La curva del contagio resta tutto sommato stabile nell’area peligno-sangrina con i quattordici casi accertati oggi, emersi dall’analisi dei tamponi svolti dagli operatori dell’Usca e del drive-in dell’Incoronata tra il 4 e il 5 gennaio. Due positività fanno riferimento al focolaio divampato nelle frazioni di Badia e Bagnaturo dove il contagio, grazie allo screening dei giorni scorsi e alla buona partecipazione da parte dei cittadini, appare sotto controllo. I nuovi positivi sono domiciliati 8 a Sulmona, 3 Pratola Peligna, 2 Pacentro e 1 Raiano. Tra le positività dei giorni scorsi è emersa quella di un agente penitenziario di stanza nel carcere di Sulmona anche se domiciliato al di fuori del perimetro della Asl 1. Un contagio che mantiene alto l’esercizio della prudenza nel penitenziario peligno per il focolaio divampato dietro le sbarre che si sta man mano spegnendo anche se l’emergenza non è ancora cessata. Per un altro agente è arrivata nei giorni scorsi la conferma della positività mentre l’ultimo detenuto che era ricoverato è rientrato oggi in struttura. Il virus intanto continua a mietere vittime nel Centro Abruzzo. Un 96 enne di Ateleta è morto l’altro giorno nella sua abitazione dopo il contagio da Covid che è stato accertato il 4 gennaio. Da quanto si è appreso l’anziano presentava un quadro clinico compromesso. Per cui è facile pensare che il decesso non sia subentrato per il Covid. Intanto si attende l’esito del tampone molecolare per un 56 enne di Pratola Peligna che staziona nel vecchio pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona dove viene tenuto sotto osservazione dai sanitari. L’uomo è risultato negativo al tampone rapido ma presenta un quadro tipico da Covid-19 come ha accertato la Tac. Al momento scendono a 724 gli attuali positivi in Centro Abruzzo di cui 301 domiciliati a Sulmona per un totale di 1050 sorvegliati dalla Asl. Nelle ultime ore infatti per diversi pazienti Covid è arrivata la buona notizia della negativizzazione mentre va avanti la campagna vaccinale all’ospedale di Sulmona con altri 150 operatori che hanno ricevuto la prima dose in giornata. La raccomandazione degli addetti ai lavori è quella di prestare sempre attenzione ai comportamenti quotidiani che fanno la differenza.
Andrea D’Aurelio

MAPPA ATTUALI POSITIVI
Sulmona 301, Pratola 75, Castel Di Sangro 45, Pacentro 35, Corfinio 28, Ateleta 28, Pescasseroli 27, Alfedena 26, Introdacqua 23, Villetta Barrea 17, Barrea 14, Pescocostanzo 13, Pettorano sul Gizio 13, Roccaraso 11, Castelvecchio Subequo 11, Scanno 10, Campo Di Giove 10, Raiano 9, Scontrone 8, Opi 7, Secinaro 6, Roccacasale 5, Vittorito 4, Gagliano Aterno 4, Bugnara 4, Anversa degli Abruzzi 3, Civitella Alfedena 2, Rivisondoli 2, Molina Aterno 1, Goriano Sicoli 1, Cocullo 1, Castel Di Ieri 1, Prezza 1, Cansano 1 + altri fuori ambito versione corretta

banner

Lascia un commento