banner
banner

Sono stati estratti sabato scorso al teatro comunale di Sulmona, i biglietti vincenti della lotteria di beneficenza “Una colonna sonora per la vita 2022” del Nomadi fans club “Un giorno insieme”. Grazie a questa iniziativa, sostenuta da tanti cittadini e diversi comuni del territorio, è stato possibile donare un ecografo di ultima generazione al distretto sanitario di Sulmona. Strumento che sarà a disposizione di tutti i cittadini della Valle Peligna e dell’Alto Sangro. L’ecografo è stato consegnato nella serata di giovedì scorso, in occasione del concerto di Filippo Graziani, prima data nazionale del tour “Arcipelago Ivan”, omaggio al grande Ivan Graziani. Alla consegna erano presenti, tra gli altri, la dirigente del distretto sanitario Peligno-Sangrino, Agata Arquilla, i medici Maurizio Balassone e Tina Leopardi, gli infermieri Annamaria Papa e Antonella Zaccardi, i rappresentanti dei Comuni del territorio: Roberto Sciullo (sindaco di Pescocostanzo), Michele Di Gesualdo (sindaco di Campo di Giove), Fernando Gatta (sindaco di Villalago), Franco Casciani (vicesindaco di Sulmona), Agostino De Simone (vicesindaco di Roccacasale), Alba Castorani (consigliere comunale di Pettorano sul Gizio), Cristiano Gerosolimo (presidente del consiglio comunale di Sulmona) ed i rappresentanti dell’Avis di Sulmona, Domenico Leone e Ilaria Matticoli.
Nel corso della cerimonia, presentata da Federica Bisestile, è stato ricordato il sindaco di Bugnara, Giuseppe Lo Stracco, scomparso di recente, e che è sempre stato vicino alle iniziative dell’associazione Nomadi Fans Club “Un giorno insieme”. A ricordo del sindaco, il presidente Vincenzo Bisestile e il vice Ennio Zinni hanno consegnato una borsa di studio al figlio Leandro Lo Stracco. Sono stati estratti oltre 200 numeri per altrettanti premi

banner

Lascia un commento