banner
banner
banner

SULMONA – E’ arrivata una sola candidatura per l’organizzazione, la gestione e lo svolgimento della Fiera dell’Assunta. L’offerta presentata dalla Cna, che ha risposto al bando indetto dal Comune entro i termini previsti, sarà valutata dalla commissione giudicatrice che è stata nominata con determina dirigenziale numero 1023 dello scorso 11 luglio, firmata dal Segretario Comunale Nunzia Buccilli. La commissione sarà presieduta dallo stesso Segretario ed è composta da Leonardo Mercurio, capitano del Corpo di Polizia Locale in qualità di componente e da Marianna Centofanti, dipendente del terzo settore in qualità di componente. La commissione dovrà quindi attestare l’idoneità della domanda presentata e la sussistenza dei requisiti previsti nel bando, attribuendo poi i punteggi tenendo conto dei prodotti biologici certificati e dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Abruzzo, contenuti nell’elenco approvato dal Ministero delle politiche Agricole e Forestali, ma anche prodotti del Made in Italy, come definiti D.L 25 Settembre 2009. Il cambio di passo per la Fiera dell’Assunta, ora all’insegna dell’artigianato e della valorizzazione dei prodotti tipici, era cominciato con l’adozione del regolamento apposito quando era assessore al commercio Cristian La Civita, delega passata poi nelle mani di Stefano Mariani e ora Manuela Cozzi. Lo scorso anno l’unica offerta presentata venne eslcusa. Ora si spera che tutto proceda per il verso giusto.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento