banner
banner
banner

SULMONA – Vaccinati per la terza volta. Prendono il via oggi le operazioni di inoculazione della terza dose addizionale del vaccino anti Covid. Nell’hub vaccinale di Sulmona sono già due i pazienti inseriti nell’elenco che avranno l’onere e l’onore di inagurare il nuovo ciclo di somministrazioni. Otto mesi fa, quando avevano ricevuto l’attestato di completamento del ciclo vaccinale, sembrava un capitolo chiuso. E invece, almeno per loro, scocca l’ora della terza chiamata alla vaccinazione. In provincia dell’Aquila sono circa 7 mila le persone da raggiungere con la terza dose   mentre nell’area peligno-sagrina sono all’incirca 200 (solo il primo atto). “In sinergia con la Regione abbiamo stilato un elenco e nei giorni scorsi abbiamo proceduto a calendarizzare gli appuntamenti”- spiega il Direttore dell’Uoc Siesp della provincia dell’Aquila, Enrico Giansante.  In questa prima fase, che coinvolge una platea potenziale di circa 30mila cittadini  abruzzesi (trapiantati, dializzati, soggetti con immunodeficienze primitive e secondarie, Hiv), non verrà utilizzato il sistema a prenotazione, ma saranno le stesse aziende sanitarie a contattare telefonicamente i pazienti e a fissare l’appuntamento per la somministrazione. Successivamente, seguiranno le altre categorie previste dalle circolari commissariali: over 80, ospiti delle strutture per anziani, personale sanitario e sociosanitario. La provincia dell’Aquila ha superato il 75 per cento della popolazione target raggiunta con le due dosi di vaccino mentre in Centro Abruzzo sono circa 84 mila le dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale. Per la Asl inizia la settimana impegnativa con il tour nelle scuole che vedrà gli operatori del team mobile inoculare le dosi negli istituti scolastici. Si parte domani, martedì 21,  con l’Itis di Pratola Peligna.  Il 22 toccherà al Polo Ovidio nella palestra del Liceo Vico e il 25 agli studenti del Liceo Fermi. La vaccinazione si fa, sempre più, di prossimità.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento