banner
banner

SULMONA – Vandali in azione nella notte di ferragosto. Ha dell’incredibile la vicenda che si è verificata la scorsa notte in quel di Opi, il piccolo centro dell’Alto Sangro. Una cinquantina di auto, diverse delle quali appartenenti a turisti e visitatori, sarebbero state danneggiate da ignoti. Una brutta pagina di cronaca per una comunità che si è sempre mostrata accogliente verso gli ospiti. A denunciare e stigmatizzare il caso è stata l’amministrazione comunale.”Il nostro Paese è stato vittima di un attacco vandalico e vile che ha visto il danneggiamento di alcune auto per mano di qualche delinquente sconsiderato”- scrivono dal Comune- “siamo molto tristi per l’accaduto poiché, il vergognoso gesto, ha danneggiato oltre ai cittadini e turisti proprietari delle auto, anche tutto il nostro Paese che da sempre ha fatto dell’ospitalità un proprio vanto. Siamo in stretto contatto con le Forze dell’Ordine che stanno raccogliendo le varie denunce e stanno analizzando le varie testimonianze ed i filmati della telecamera posta in zona. Confidiamo che al più presto si faccia luce sulla vicenda e si assicuri alla giustizia chi ha compiuto questo gesto spregevole. Siamo vicini a tutti coloro che hanno subito i danni e restiamo a disposizione per ogni loro esigenza”. Sul caso senza precedenti storici sono in corso i dovuti accertamenti.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com