banner
banner
banner

PESCASSEROLI – “Un atto di vandalismo che si commenta da solo” per dirla con le parole di Attilio Pistilli, assessore comunale di Pescasseroli, dove ignoti l’altro giorno hanno danneggiato l’auto del vice sindaco, Carmelo Giura. A denunciare il grave gesto sulla rete sociale di facebook è stato il suo collega di Giunta che ha stigmatizzato l’episodio e ha manifestato solidarietà a Giura finito nel mirino dei vandali. Il fatto è avvenuto in corso Plistia, nelle vicinanze dell’abitazione del vice sindaco dove era parcheggiata l’Audi Q2 che è stata letteralmente danneggiata in tutta la carrozzeria forse con un oggetto da punta da taglio. Gli autori del gesto probabilmente hanno agito di notte e indisturbati. Appena fatta l’amara scoperta la vittima si è recata nella stazione dei Carabinieri per sporgere formale denuncia contro ignoti. Non è da escludere, vista la dinamica, che alla base del gesto ci sarebbero motivi di rancore verso il vice sindaco. Fatto sta che l’episodio è da condannare come rimarcano dall’amministrazione comunale. D’altronde non è la prima volta che si verificano atti vandalici nei confronti degli amministratori. Qualche anno fa, anche l’automobile della ex sindaca, Anna Nanni. E in una piccola comunità vicende di questo tipo assumono sempre un contorno preoccupante.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento