banner
banner

SULMONA – È di un ferito non grave il bilancio di un rocambolesco incidente stradale che si è verificato dopo le 10,30 all’incrocio di via Pola con via Cappuccini. A scontrarsi sono state una Lancia Ypsilon e una Smart guidate rispettivamente da due donne sulmonesi. Ad avere la peggio è stata una giovane imprenditrice del posto, alla guida della Lancia, che è stata trasportata in ospedale per le contusioni e le ferite riportate. Era cosciente e le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Dalle prime informazioni si e’ appreso che la Lancia proveniva da via Papa Giovanni mentre la Smart da via Cappuccini. All’altezza dell’incrocio si è verificato lo scontro, probabilmente per il mancato rispetto dell’impianto semaforico o a un difetto dello stesso. Sul posto è intervenuta l’ambulanza del 118 mente la Polizia si sta occupando dei rilievi di rito per accertare eventuali responsabilità e ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. L’episodio non è passato inosservato con residenti ed esercenti del posto che si sono riversati in strada.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento