banner
banner

“Alchimie cromatiche” è il titolo della mostra inaugurata Domenica scorsa a  Pratola Peligna  nella splendida cornice di Palazzo Colella, organizzata dall’Associazione Lejo.

Il tema della collettiva è stato quello dell’acquerello e della la scultura ed ha visto eporre gli artisti dell’associazione che si dedicano a queste tecniche, oltre ad importanti artisti dell’area peligna, La scelta dell’acquerello deriva dall’ esigenza di dare rilievo a questa straordinaria tecnica, spesso, a torto, considerata una forma d’arte minore o di supporto ad altre tecniche.

Ad introdurre la manifestazione, è stato Ennio Bellucci.  

Sono intervenuti tra gli altri il Presidente dell’Associazione Lejo Roberto Di Giampaolo, l’artista e storico prof. Bruno Paglialonga,   e l’allestitore della mostra  Nestore Presutti.

Il prof Raffaele Giannantonio presente alla manifestazione ha colto l’occasione per dare un aggiornamento sul progetto culturale “Beyond the shape” realizzato in occasione del bimillenario Ovidiano.

soddisfazione è stata espressa dall assessore del comune di pratola

La mostra resterà aperta fino al 26 settembre negli orari di apertura del Museo.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com