banner
banner

SULMONA – Bel concerto ieri sera al cinema teatro Pacifico. Beppe Frattaroli e la sua band sono  stati molto applauditi. Il concerto ha chiuso alla grande i festeggiamenti in onore del santo patrono della Città di Sulmona. Il freddo ed una pioggerellina insistente non hanno scoraggiato i fans del cantautore del nostro territorio, che ormai sono tanti. A dire il vero Frattaroli è  conosciuto ed apprezzato ormai in tutta Italia ed anche all’estero.

Beppe ha esordito col  brano famoso, “Buonasera brava gente”.

Prima del concerto un componente del comitato ha presentato Beppe Frattaroli.

Anche noi vogliamo ricordare che notevole è l’attività artistica di Beppe, intenso l’ impegno di arrangiatore, direttore di sala di studi di registrazione: teatro, musica leggera, poesia e letteratura, ha collaborato con grandi artisti, scrittori, poeti. Ricordiamo il Premio Pasolini di Ostia, Tributo a Edoardo Sanguineti, La notte dei poeti, prima “Notte bianca a Roma”.

Ha pubblicato alcuni  CD : “Il Viaggio … Per qualcosa di Buono … nel libero arbitrio …” I tre titoli sono collegati ideologicamente e rappresentano un messaggio per gli spettatori. Uno dei recenti lavori  è “Cogliendo e gustando l’ESSENZA. Ed ancora:” L’amore nelle canzoni” album presentato a Sulmona nel Cortile dell’Annunziata in un concerto tenuto il 7 agosto dello scorso anno. Ed infine il nuovo album “…nel sé e nell’altro…” presentato recentemente a Roma nello straordinario scenario del Parco della Musica.

L’album contiene brani firmati con  Lo Vecchio,  Machella, Lipari e Barrasso.

Come di consueto, Beppe ha attinto al suo notevole repertorio ma ha cantato anche brani celebri.

Un momento particolare del concerto si è avuto quando nella sala si è diffusa una vocetta da bambino,  è la voce di  Giammario, quattro anni, figlio di Beppe che introduce l’album cantando “È l’amore… è solo l’amore che un bel giorno ci potrà salvare…”

Una bella serata dunque  all’insegna della buona musica  presentata da un talento del nostro territorio unitamente alla sua Small Classical Orchestra.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com