banner
banner

SULMONA – A Sulmona si scaldano i motori per la prima edizione del Mundialito Beach Soccer, l’attesissimo evento sportivo, che vedrà a confronto quattro nazioni. A fare da cornice alla prestigiosa manifestazione che approda nel capoluogo peligno grazie alla Giostra Cavalleresca di Sulmona sarà la splendida cornice di piazza Garibaldi. In queste ore si sta completando l’allestimento. Circa 500 metri cubi di sabbia, proveniente da Montesilvano, sono stati inseriti sul plateatico della piazza per uno spessore di 40 cm circa. Il campo di gara (35×25) sarà disegnato in un rettangolo su piazza Garibaldi dal Fontanone verso l’acquedotto. Circa 4000 i posti disponibili nelle tribune. Solo al termine del Mundialito sarà completato l’allestimento per le gare della Giostra con la sistemazione della lizza e del percorso. Marco Del Vecchio, Gianluca Pagliuca, Gennaro Del Vecchio, Luca Marchegiani, Angelo Di Livio, Simone Perrotta e Max Tonetto, questi solo alcuni nomi dei grandi big del calcio che potrebbero scendere in campo, a piedi nudi sulla sabbia. Quattro le nazionali che si sfideranno sabato e domenica in piazza Maggiore: Italia, Francia, Argentina e Spagna. L’evento sarà ripreso dalle telecamere di sky. “Porteremo a Sulmona qualcosa che non c’è mai stato, diciamo di super”, sottolinea il Commissario reggente dell’associazione Giostra Cavalleresca Maurizio Antonini. Questa sera intanto alle 21,30 nel cortile della Ss.ma Annunziata avrà luogo il consueto appuntamento del “Bando di sfida” dei capitani dei setti borghi e sestieri che si contenderanno il palio numero ventidue sabato 30 e domenica 31 luglio in piazza Garibaldi.

 

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com