banner
banner

ROCCA PIA – Ha fatto sosta a Rocca Pia e Corfinio la carovana cicloturistica promossa ed organizzata dall’Associazione culturale “La Storia In Bici” quest’anno impegnata sul lungo percorso da Napoli a Firenze “sul cammino del Sommo Poeta Dante in occasione dei 700 anni della scomparsa. “.
L’iniziativa si annovera nel rango dei numerosi eventi organizzati quest’anno a tutti livelli per ricordare Dante Alighieri. Il giro di mazza Italia attraversa buona parte delle regioni dell’Italia centro-peninsulare soffermandosi nei luoghi e punti più caratteristici che hanno una particolare rilevanza storico culturale. A Rocca Pia visita al Monumento a Girardengo di recente eretto, a Corfinio conoscere il luogo dove “Italia Nacque”.
I ciclisti, una settantina uomini e donne, provenienti da tutta Italia, guidati dal senatore piemontese Michelino Davico sono giunti a a Rocca Pia con notevole ritardo rispetto all’orario previsto. Un momento di sosta e breve riposo, durante il quale dopo i saluti reciproci con le autorità hanno reso omaggio al monumento dell’ indimenticabile asso del ciclismo Costante Girandengo. Momento di emoziona alla scopertura del monumento.
Il Comune e la Pro Loco di Rocca Pia hanno fatto dono ai partecipanti di un pacco contente prodotti tipici locali e una targa ricordo dell’evento.
Successivamente la carovana è partita alla volta di Corfinio per un’altra soste e visita dei luoghi caratteristici: Museo Civico Archeologico Antonio De Nino e il Lapidarium.
Gaetano Trigilio

Lascia un commento